Una replica a Marco Damilano

L’astensione? “Una via per dire democraticamente NO al referendum”, come scrisse Scoppola (tra gli altri)

16 aprile 2016
Una discussione sulla mobilitazione del 1972 di numerosi intellettuali cattolici in favore dell'astensione sul referendum sul divorzio
referendum-trivelle-17-aprile-2016-italia-voto-9-640x335

Editoriale per l'Unità

Il fallimento di Juncker e il dovere degli europeisti di cambiare l’UE

3 febbraio 2016
Gli europeisti hanno il dovere di criticare quello che non funziona nell'UE, a partire dai risultati ottenuti dalla Commissione Europea e dal suo presidente Juncker
Unknown

Editoriale per l'Unità

L’interesse nazionale italiano esiste e non è contro l’Europa comunitaria

26 gennaio 2016
"Interesse nazionale" non è una parolaccia. E l'Europa comunitaria è nata e vive dal confronto tra interessi nazionali diversi. Una risposta a Paolo Mieli
bandiere-italia-europa

Editoriale per l'Unità

La comunicazione secondo i Cinque Stelle? Un monoscopio senza contraddittorio

14 gennaio 2016
Monologhi, comunicati, assenza di contraddittorio, esclusione di interlocutori non graditi: il movimento di Grillo e Casaleggio vorrebbe una comunicazione a senso unico, coerentemente con la sua vocazione non democratica
monoscopio_01

Editoriale per l'Unità

I Cinque Stelle, Quarto e le buone leggi: il problema grillino con la legalità

7 gennaio 2016
La legalità non si difende a parole ma adottando buone leggi. I parlamentari M5S hanno votato contro tutte le nuove leggi adottate dal Parlamento per combattere il malaffare. Ora chiariscano fino in fondo il loro rapporto con la criminalità organizzata.
160614269-61ba9b16-d44b-4d7d-9daa-bebc4818f905

La nota congiunta di Gentiloni e Hammond

Italia e Gran Bretagna: due diversi europeismi, l’obiettivo comune di riformare l’UE

15 dicembre 2015
Perché Roma e Londra, con due diverse tradizioni di europeismo alle spalle, lavorano insieme per riformare l'Unione europea
Unknown

Editoriale sull'Unità

Due anni di rivoluzione dalle primarie PD vinte da Renzi

8 dicembre 2015
Proviamo a ricordare la fotografia della politica italiana il giorno prima delle primarie del Partito Democratico vinte da Matteo Renzi l’8 dicembre 2013
aula camera

Intervista al Corriere Fiorentino

“Il grillismo realizzato e il disastro di Livorno”

8 dicembre 2015
Nogarin e i Cinque Stelle stanno trasformando la crisi di Livorno in una catastrofe, per imperizia e furore ideologico. Il PD livornese deve aprirsi ancora di più alla città e alle sue forze civili ed economiche.
Editoriale sull'Unità

Perché molti laburisti sostengono l’intervento contro Daesh e perché Corbyn non è Renzi

3 dicembre 2015
Il PD e il governo italiano stanno facendo la propria parte contro il terrorismo jihadista e contro Daesh. Corbyn ripete la vecchia ricetta della fuga dalle responsabilità: per questo molti laburisti sostengono le ragioni della lotta al terrore.
Articolo sul Foglio

Nogarin liberale? Ma mi faccia il piacere…

3 dicembre 2015
La vicenda di AAMPS, la municipalizzata della nettezza urbana di Livorno, mostra concretamente il misto di incapacità, statalismo e uso privato della cosa pubblica del grillismo al potere